Assassin’s Creed Origins, spuntano nuovi rumors sul prossimo capitolo della saga

di Enrico Cantone Commenta

Sono passati ormai diversi giorni dalla condivisione dell’immagine leaked (che vedete in basso) del prossimo Assassin’s Creed Origins, il nuovo capitolo della fortunata saga targata Microsoft. Oggi arrivano nuovi rumors sul titolo, anche se sviluppatori e produzione mantengono assoluto riserbo sulle novità previste, da annunciare probabilmente durante l’imminente E3 2017.

Assassin's Creed Origins

Prima, però, una doverosa segnalazione: il team di sviluppo sarebbe probabilmente lo stesso di Assassin’s Creed IV Black Flag; i più nostalgici di voi lo ricorderanno perché fu il primo capitolo della serie per console di nuova generazione. E il successo fu davvero lusinghiero. Torniamo al gioco in sé e riportiamo la voce secondo cui il periodo storico preciso (sappiamo già da tempo che si è scelto l’antico Egitto) sarebbe da incasellare tra il 2494 e il 2345 A.C. con la quinta dinastia reale al potere.

L’Assassino che impersonificheremo sarà munito di scudo, lancia e arco, mentre le modalità di combattimento dovrebbero ricordare quelle ammirate su The Witcher 3. Nonostante la foto leaked, inoltre, non dovrebbero esserci delle battaglie navali all’interno del gioco. Un aspetto che era presente in Black Flag; a proposito, la mappa dell’open world sarà praticamente il doppio di quella del titolo rilasciato nel 2013. Un’altra chicca che è spuntata nelle ultime ore è quella relativa alla possibilità di controllare un’aquila: un’esperienza che potrebbe essere estremamente suggestiva, vedremo se arriveranno conferme a breve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>