Battlefield 1, update di novembre: ecco tutte le novità

di Enrico Cantone Commenta

Come promesso, EA ha rilasciato un aggiornamento di novembre davvero ricco per Battlefield 1. Sono tante le novità introdotte, andiamo ad analizzarle e a capire come andranno ad influire sull’esperienza di gioco.

Battlefield 1 in the name of tsar

Quella più rilevante riguarda ovviamente l’arrivo delle “Campagne Operazioni”, variante di “Operazioni” e che metterà di fronte assalitori e difensori in scontri cruenti che porteranno poi a nuove ricompense. Verranno così collegate diverse operazioni e gli scenari varieranno di volta in volta. Ad esempio la prima Campagna Operazione sarà Assalto Orientale che comprenderà le due Operazioni di “In the Name of Tsar” (Offensiva Brusilov e Marea Rossa). Questa modalità, ad esempio, sarà disponibile sia per chi ha il Premium Pass sia per chi invece ha acquistato il DLC in standalone. Ogni campagna terminata porterà con sé un relativo Battlepack inedito.

Un altro esempio è “La caduta degli Imperi” che, di fatto, unirà “Pareti di ferro” e “Conquistare l’inferno” che sono invece comprese nell’edizione standard di Battlefield 1. EA ha annunciato che col passare dei mesi saranno poi introdotte nuove campagne con la stessa modalità. Dal punto di vista tecnico da notare l’introduzione del supporto HDR su PC, mentre da sottolineare anche l’arrivo di una nuova mappa, Nivelle Nights. Ricordiamo che a dicembre ci sarà una terza espansione (gratuita) di Battlefield 1: Turning Tides.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>