Warner Bros e Rocksteady lavorano su un nuovo Batman?

di Enrico Cantone Commenta

Sembra definitivamente sfumata l’idea di portare Damian Wayne, il figlio del celeberrimo Bruce, al centro di un prossimo titolo su Batman. L’eroe mascherato resta però al centro delle attenzioni di Warner Bros. e Rocksteady che, stando agli ultimi rumors riportati su NeoGAF, starebbero pensando a un nuovo capitolo che avrebbe soprattutto una peculiarità: potrebbe essere solo un multiplayer online, con campagna single-player ridotta ai minimi termini, come già accaduto Destiny e Borderlands.

Immagine di presentazione del gioco Batman: Arkham Origins

Insomma, la serie Arkham non è di certo destinata a chiudere il cerchio, anzi. Gli studi di Montreal della Warner Bros avevano sì pensato a Damian Wayne come protagonista del prossimo Batman, alla fine però si opterà per una soluzione più classica. I rumors su un inizio di sviluppo imminente starebbero nella ricerca sia di Rocksteady che di Warner Bros Montreal di un paio di figure ben precise: un metagame designer nel primo caso, uno sviluppatore in grado di lavorare con l’Unreal Engine 4 nel secondo caso.

Proprio in quest’ultimo annuncio, tra l’altro, è arrivato l’indizio decisivo. Si parla testualmente del lavoro per un “videogioco tripla A che è basato su uno dei personaggi più iconici di DC; il tutto in open world. Vedremo se, come sperano tanti utenti, saranno compresi altri eroi di DC Comics nel futuro Batman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>