Assassin’s Creed Odyssey, ecco svelata tutta la mappa

di Enrico Cantone Commenta

Dopo tantissimi rumors, con dettagli più o meno verosimili che circolavano su forum e siti degli appassionati della saga, è stata finalmente svelata la mappa di Assassin’s Creed Odyssey. Il prossimo capitolo del celeberrimo titolo targato Ubisoft sarà ambientato, come ormai molti di voi già sapranno, nell’Antica Grecia.

Assassin’s Creed Odyssey

I dettagli sono decisamente succulenti: è stata ad esempio ufficializzata anche l’area di gioco totale che ammonta, udite udite, a ben 130 km². Tanto per rendere l’idea, Origins (che pure non si è fatto mancare nulla da questo punto di vista) arriva a 80 km²: insomma, c’è una differenza di oltre il 60%.

Occhio, però: vista l’ambientazione, una parte molto ampia di questa mappa riguarderà il mare. Non che siano aree inesplorabili, anzi: come abbiamo già avuto modo di spiegare in passato, ci saranno numerose sequenze di gioco in nave, sia per fasi di combattimento che per altre di semplice esplorazione.

Intanto qui vi linkiamo le reali dimensioni nella mappa, mentre a fine articolo vi elenchiamo i nomi dei luoghi finora svelati. Se ne contano al momento 50. E’ doveroso ricordare che Assassin’s Creed Odyssey sarà disponibile a partire dal prossimo 5 ottobre per PC, PS4 e Xbox One e che sarà ambientato in piena guerra del Peloponneso.

Ecco i luoghi della mappa di Assassin’s Creed Odyssey:

– Makedonia
– Malis
– Phokis
– Lokris
– Boeotia
– Megaris
– Attika
– Korinthia
– Achaia
– Elis
– Arkadia
– Argolis
– Messenia
– Lakonia
– Kythera Island
– Thera
– Messara
– Pephka
– Anaphi
– Nisyros
– Kos
– Melos
– Hydrea
– Paros
– Naxos
– Mykonos
– Delos
– Seriphos
– Keos
– Samos
– Andros
– Chios
– Lesbos
– Lemnos
– Skyros
– Euboea
– Kephallonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>