Ninja Gaiden 3: ecco tre nuovi personaggi

di Gtuzzi Commenta

Sono stati svelati altri 3 personaggi del titolo Ninja Gaiden 3, in uscita in Giappone il prossimo 22 marzo.

Una delle saghe maggiormente conosciute nell’ambito delle console è quella di Ninja Gaiden, che comprende tutta una serie di titoli sviluppati dall’omonima software house, che prende il nome di Team Ninja.
Il lavoro del gruppo di sviluppatori del Team Ninja è stato diretto in modo impeccabile, per quanto riguarda i primi due titoli, dal famoso game designer Tomonobu Itagaki: l’abbandono del geniale nipponico in favore di progetti personali e più originali, ha messo un po’ in crisi la software house, che si è trovata a far fronte ad una perdita importante per sviluppare i videogiochi.


Ad ogni modo, il lavoro del gruppo di sviluppatori che compongono la software house in questione è proseguito incessantemente: grazie a tale impegno, infatti, il Team Ninja ha potuto annunciare, alla fine dello scorso mese di dicembre, l’uscita del terzo capitolo della storica saga.

Il publisher Tecmo-Koei ha annunciato, in un comunicato ufficiale, ulteriori dettagli che riguardano il titolo che uscirà in primavera.
Quindi, ci saranno tre nuovi personaggi all’interno di Ninja Gaiden 3: a quanto pare, avranno un ruolo di tutto rispetto all’interno dello sviluppo del gioco e, in molti casi, saranno di grande aiuto per il personaggio principale.

Il primo personaggio si chiama Ishigami e occupa la mansione di capo della divisione degli Affari Esteri del Ministero della difesa nipponica: nel momento in cui viene a sapere di una ribellione a Londra, chiama immediatamente Ryu Hayabusa.

Il secondo personaggio è rappresentato da Mizuki, che occupa un ruolo fondamentale nelle forze di volo di difesa nipponiche e che starà accanto al protagonista durante quasi tutto l’evolversi della storia.
Terzo e ultimo personaggio è Momiji, ovvero un oracolo donna che sarà di grande aiuto al protagonista per battere l’odiato team rivale Black Spider.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>