Ghost Recon Wildlands, ecco perché è meglio su Xbox One X che su PS4 Pro

di Enrico Cantone Commenta

Ghost Recon Wildlands ha riscosso un buonissimo successo tra gli appassionati della saga Tom Clancy ed è riuscito a convincere anche nelle versioni per le “console di mezza generazione”. Più in particolare erano parsi subito evidenti i miglioramenti su PS4 Pro, ma nel video (che vi mostriamo in basso) ideato da Gamingbolt quest’ultima versione del gioco viene messa a paragone con quella per Xbox One X.

Tom Clancy’s Ghost Recon Wildlands

Sulla console Microsoft il risultato è decisamente sopra le righe. Ubisoft, c’è da sottolinearlo, non ha introdotto il supporto nativo al 4K neppure in questo caso ma sono tantissimi i dettagli e gli aspetti del gioco che sono stati migliorati in modo esponenziale. Qualche dettaglio tecnico: su Xbox One Ghost Recon Wildlands la risoluzione si assesta sui 900p, mentre su PS4 si arriva ad un più convenzionale 1080p. Il salto in avanti c’è stato prima con PS4 Pro (1440p) e poi su Xbox One X (3200 x 1800p, come detto non è 4K nativo).

I dettagli, come ad esempio la qualità delle ombre, dei riflessi e la nitidezza di alcuni particolari fanno però effettivamente la differenza. Considerati i risultati che apprezzerete nel video, viene da pensare che, probabilmente, Ghost Recon Wildlands abbia un notevole potenziale dal punto di vista grafico ancora non del tutto sviluppato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>