PlayStation Suite per Android

di Alessandro Bombardieri Commenta

L'obiettivo di PlayStation Suite è quello di creare una piattaforma per dispositivi mobile unica.

Sony ieri oltre alla presentazione della nuova PSP2, meglio nota ora come NGP, ha anche annunciato PlayStation Suite, una novità nel panorama PlayStation. L’obiettivo di PlayStation Suite è quello di creare una piattaforma per dispositivi mobile unica.

Sony con PlayStation Suite ha creato praticamente una PlayStation portatile che sarà disponibile per dispositivi con sistema operativo Android e con NGP.

Con PlayStation Suite, Sony potrà portare i propri giochi su tantissimi dispositivi e non limitarsi dunque solamente alla gamma PSP, infatti con Suite i giochi saranno disponibili anche su smartphone e tablet. In questo modo Sony cerca di contrastare il grande successo di Apple, con i giochi per iOS.

Per far sì che i dispositivi siano adatti ai requisiti di Sony, la compagnia avvierà un programma di certificazione. I vari produttori di smartphone e tablet Android dovranno rispettare certi requisiti hardware perchè il dispositivo venga riconosciuto come certificato per far girare PlayStation Suite.

Già dalla fine del 2011 Sony dovrebbe rendere disponibili diversi classici PS One per PlayStation Stuite.

Sony ha anche intenzione di creare una versione per Android del PlayStation Store, che sarà la piattaforma ufficiale di distribuzione dei giochi su dispositivi di terze parti.

Sia il PlayStation Suite che lo Store richiederanno Android 2.3 Gingerbread come requisito software.

Secondo le prime indiscrezioni, il primo dispositivo a supportare PlayStation Suite sarà il Sony Ericsson Xperia Play, meglio conosciuto come PlayStation Phone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>