EA introduce i rimborsi per i giochi su Origin

di Alessandro Bombardieri Commenta

Tramite un post sul blog ufficiale, EA ha presentato ‘The Origin Great Game Guarantee‘, ossia un sistema che permetterà d’ora in poi di poter ricevere rimborsi per i giochi acquistati sulla piattaforma digitale Origin.


Nel post del blog si legge che la motivazione che ha spinto a creare questo sistema è quella di offrire ai giocatori sempre il meglio, perciò se un utente non gradisce un titolo che ha appena acquistato, potrà richiederne il rimborso completo. Ovviamente ci sono delle condizioni…

The Origin Great Game Guarantee funziona in questo modo: gli utenti possono farsi rimborsare i giochi EA acquistati in digitale per PC o Mac su Origin entro 24 ore dal primo avvio del gioco sul computer, entro 7 giorni dall’acquisto, oppure entro 7 giorni dalla data di uscita ufficiale se il gioco era stato pre-ordinato (qualunque di queste tre condizioni si verifichi prima).

I motivi per farsi rimborsare un gioco possono essere diversi: il titolo non rispecchia le proprie attese, funziona male con la scheda video del proprio computer, e così via… Richiedere il rimborso sarà veramente molto semplice: basterà visitare la pagina della Cronologia dei propri acquisti su Origin, e cliccare l’apposita funzione ‘request a refund‘, che in italiano dovrebbe suonare come ‘richiedi un rimborso’, vicino al gioco in questione. Bisognerà rispondere ad alcune domande prima di poter confermare la richiesta.

The Origin Great Game Guarantee è già attivo da ora in 20 nazioni, tra cui figura anche l’Italia, perciò è già possibile chiedere i rimborsi anche per noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>