Preordini Nintendo Switch, mossa a sorpresa dei giapponesi

di Roberto S. Commenta

Sono passate ormai più di due settimane dall’evento del 13 gennaio che ha presentato al mondo la Nintendo Switch, la nuova console “ibrida” del colosso giapponese, chiamata a far dimenticare i risultati tutto sommato deludenti (ma non per la qualità del prodotto) della Wii U.

Ebbene, se questo era l’obiettivo, per ora Nintendo sembra aver fatto centro: i pre-ordini stanno letteralmente volando, soprattutto in Asia le richieste hanno superato di gran lunga quanto previsto dalla casa di Kyoto. Nintendo aveva messo a disposizione due milioni di console in vista del lancio previsto per il prossimo 3 marzo ma, stando almeno agli ultimi rumors (gamingbolt.com ha lanciato l’indiscrezione), la produzione sarà aumentata di almeno un altro milione di unità, in modo da rendere disponibile la Nintendo Switch nei negozi nel giorno del lancio.

Che la risposta del mercato fosse stata da subito convincente lo si era capito già nei giorni scorsi: i più attenti di voi avranno di certo letto di Amazon UK, costretta a lanciare un’altra campagna dedicata ai pre-ordini, considerata che la prima aveva fatto registrare il tutto esaurito praticamente dopo poche ore. Insomma, Nintendo è stata colta di sorpresa ma sembrerebbe aver reagito di conseguenza: il 3 marzo potrete godervi la vostra nuova Switch con quella che è probabilmente l’esclusiva più attesa, The Legend of Zelda: Breath of The Wild, la cui uscita è prevista nello stesso giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>