Call of Duty Black Ops 4, subito una patch gigantesca da scaricare

di Enrico Cantone Commenta

Non potranno evitarlo neppure coloro che acquisteranno una copia fisica di Call of Duty Black Ops 4: gli sviluppatori hanno infatti confermato che per cominciare a giocare bisognerà scaricare una patch dalle dimensioni enormi, attorno ai 50 GB.

Call of Duty Black Ops 4

Il discorso vale si per PS4 che per Xbox One e, ovviamente, per tutti gli utenti che decideranno invece di comprare una copia digitale. Di fatto i contenuti da scaricare si riferiscono al pre-load di chi acquista una copia digitale, ma questo passaggio sarà obbligatorio anche per i possessori materiali del gioco.

Il motivo è semplice: senza l’aggiornamento, semplicemente Call of Duty Black Ops 4 non sarà funzionante. Non potrà partire il multiplayer classico, così come la modalità Zombie dipenderà direttamente da questa patch. Detto ciò, c’è anche una buona notizia: chi invece è interessato a giocare con la modalità Battle Royale, la patch da scaricare peserà meno della metà, attorno ai 20 GB. Tra l’altro è una delle novità più attese su Call of Duty Black Ops 4 considerato il clamoroso successo di Fortnite.

Rivolgendo lo sguardo verso dettagli più “tecnici”, è arrivata la conferma che nella versione PC la modalità Blackout avrà un limite di FPS impostato a 120; non ci saranno limiti, invece, per le modalità Zombie e multiplayer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>