Kid Icarus Uprising novità modalità multiplayer

di redazione Commenta

Nintendo ha rilasciato numerosi dettagli che riguardano la modalità multiplayer all'interno del nuovo titolo Kid Icarus Uprising.

Kid Icarus Uprising rappresenta il nuovo titolo dell’omonima saga che torna sul mercato dei videogiochi dopo un lungo periodo di pausa, grazie all’intraprendenza e al lavoro svolto da Nintendo.
Kid Icarus Uprising è, senza ombra di dubbio, uno dei videogiochi che gli appassionati attendono con maggior ansia per questo nuovo anno: il titolo verrà rilasciato a breve per tutte le console Nintendo 3DS.


KID ICARUS UPRISING TRAILER
Il nuovo titolo potrà contare su un gameplay di tutto rispetto, perfezionato anche nei particolari, proprio per celebrare il grande ritorno sulla scena del franchise di Kid Icarus.
All’interno del nuovo titolo Uprising, infatti, l’utente si troverà in una combinazione tra un videogioco di azione e uno sparatutto in terza persona, in cui ci sarà una continua alternanza, anche sotto il profilo grafico, nel percorso di gioco.
KID ICARUS UPRISING USCITA
Il nuovo titolo Kid Icarus Uprising si caratterizza per puntare proprio sulle più importanti caratteristiche del Nintendo 3DS, ovvero sopratutto la periferica Circle Pad Pro.
Negli ultimi giorni, però, si sono finalmente diffuse importanti novità che riguardano la modalità multiplayer: infatti, Nintendo ha deciso di togliere i veli di tutte le novità che riguardano la nuova modalità multigiocatore all’interno di Kid Icarus Uprising.

La nuova modalità multiplayer si dividerà in due sezioni: la prima si chiamerà Light vs Dark, al cui interno si potrà giocare con due squadre (da tre componenti ognuna) dentro una grande arena.
La seconda sezione si chiamerà Free for All e qui potranno combattere fino ad un massimo di sei giocatori tra loro: colui che sopravviverà allo scontro potrà ottenere un punteggio in classifica alto o basso in relazione ai danni che ha provocato agli altri personaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>