Addio Microsoft Points nel prossimo update di Xbox 360

di Alessandro Bombardieri Commenta

Currency_09635_screen

I Microsoft Points ormai hanno le ore contate: il chief product officer di Microsoft, Marc Whitten, ha spiegato sul blog ufficiale di Xbox che il controverso sistema di valute sarà rimpiazzato dalle monete reali su Xbox 360 con il prossimo aggiornamento di sistema.


Come detto da Whitten, questo cambiamento è una conseguenza diretta dei feedback ricevuti da parte degli utenti: “Ci avete detto che volevate comprare i contenuti digitali usando le valute reali invece dei MP, e noi vi abbiamo ascoltato”. Va detto comunque che ci hanno messo qualche anno ad esaudire questo desiderio degli utenti.

Whitten ha affermato che l’obiettivo è quello di rendere le transazioni il più semplice possibile: “Dopo il prossimo update di sistema di Xbox 360, quando andrete a comprare qualche contenuto o quando riscatterete un codice Microsoft Points con il vostro account, aggiungeremo al vostro portafoglio dei soldi reali equivalenti al valore dei MP, i quali saranno ritirati. Whitten ha inoltre detto che fare acquisti su tramite Xbox 360 sarà più veloce e più semplice di adesso. I contenuti avranno il prezzo indicato in valute reali, quindi gli utenti non dovranno più fare strani calcoli prima di effettuare un acquisto per scoprire a quanto equivale un certo numero di MP. Le Microsoft Points Cards continueranno ad essere accettate fino a nuovo avviso.

I Microsoft points esistono fin dal lancio di Xbox Live, e fin dall’inizio sono stati abbastanza osteggiati dagli utenti. Invece di usare soldi reali, Microsoft ha creato questa valuta virtuale, per cui 400 MP sono l’equivalente di circa 5 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>