Microsoft lancia il programma di incentivi XBOX LIVE REWARDS

di Gtuzzi Commenta

Microsoft lancia anche in Italia il programma di incentivi XBOX LIVE REWARDS .


Microsoft, mediante un comunicato ufficiale, ha annunciato il lancio anche sul mercato italiano del nuovo programma di incentivi XBOX Live Rewards.
Si tratta di un programma che è stato reso attivo già da circa un anno e mezzo sul mercato americano, ma anche su quello del Regno Unito.
A partire dalla data odierna, quindi, tutti gli utenti Xbox Live hanno la possibilità di ricevere dei premi sfruttando i Microsoft Points.
I premi potranno essere ottenuti per l’attività che viene eseguita all’interno della comunità che è stata sviluppata avendo come base il gaming online per la console Xbox 360, ma che in poco tempo è stata ampliata anche a tutti gli utenti di Windows e Windows Phone.
All’interno della piattaforma di Xbox Live, infatti, si possono contare più di 45 milioni di utenti provenienti da tutto il mondo.

007 LEGENDS ARRIVA IN TUTTI I NEGOZI

HALO 4 NUOVO TRAILER GAMEPLAY
Infatti, tutti quegli utenti che provvederanno ad iscriversi al programma XBOX LIVE Rewards e useranno Xbox Live, potranno guadagnare dei premi convertiti in Microsoft Points per varie attività svolte: giusto per fare qualche esempio, si può pensare al noleggio ed alla visione di un film, al rinnovo dell’abbonamento Xbox Live Gold o, ancora, agli acquisti che vengono effettuati all’interno del Marketplace di Xbox Live.

Inoltre, Microsoft proporrà in regalo, ai primi 10mila utenti che sottoscriveranno un abbonamento Xbox Live Rewards, un abbonamento mensile a Xbox Live Gold, in maniera tale da poter conoscere da vicino i vantaggi derivanti dall’avere un account Gold.
Come sostenuto da Microsoft, al giorno d’oggi Xbox Live si può considerare davvero come molto di più rispetto ad un semplice servizio di gaming sul web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>