Tutto quello che c’è da sapere prima di acquistare un nuovo computer

di redazione Commenta

Acquistare un nuovo computer è sempre un momento emozionante, ma che può spaventare un acquirente inesperto in questo settore. Prima di lanciarsi nell’acquisto occorre valutare bene tutte le opzioni per non incappare in un dispositivo non adatto alle proprie esigenze. Più che al marchio, infatti, bisogna prendere in considerazione alcune caratteristiche che possono essere comuni ai computer fissi e a quelli portatili. Vediamo allora cosa bisogna sapere prima di comprare un computer nuovo.

Pc fisso o portatile?

Innanzitutto bisogna chiedersi quale può essere la forma più adatta alle proprie esigenze e scegliere tra il pc fisso e quello portatile.

Il computer fisso

Come è semplice da intuire questo dispositivo è pensato per essere posizionato in un determinato spazio ed è dotato di un case, un monitor, una tastiera, ecc. In genere questo computer viene scelto da chi ha necessità di avere prestazioni elevate, ma non solo. I computer fissi che si trovano in commercio possono essere di diverse tipologie:

Preassemblati, ovvero case completi e di un determinato brand dotati di componenti interni scelti dal produttore;

Assemblati, in questo caso i componenti vengono scelti direttamente dalla persona che lo acquista per personalizzarlo a seconda delle proprie esigenze. In questo caso l’acquisto può essere fatto anche su PcAssemblati.eu.

All in one, si tratta di computer assemblati i cui componenti sono quasi tutti contenuti all’interno della scocca dello schermo;

Mini pc, piccolissimi computer adatti a chi ha pochissimo spazio sulla scrivania.

Il computer portatile

Chi necessitasse di un dispositivo da portare sempre con sé, allora deve indirizzarsi verso i pc portatili. Anche in questo caso, in commercio è possibile trovare diverse tipologie:

Notebook, ovvero il classico portatile dotato di apertura a scrigno;

Ultrabook, dei portatili molto sottili;

Notebook 2 in 1, ovvero che offrono la possibilità di staccare la parte della tastiera e diventare di tablet;

Convertibili, a differenza dei notebook 2 in 1, non si possono sganciare, ma la parte del display è touch e può essere ruotata come si preferisce.

Le componenti di un pc

Prima di procedere all’acquisto è necessario valutare anche le varie componenti per comprendere se si tratta di un buon prodotto o meno:

1. Processore: Il processore, ovvero il cervello del pc, detto anche CPU è il primo parametro da prendere in considerazione. Questo di valuta in GHz, quindi, più il valore è alto, migliori saranno le prestazioni e la velocità. I processori, inoltre, possono essere composti da diversi core, un quad core è molto più veloce di un dual core.

2. Scheda video: Questa è importante quasi quanto il processore, in quanto determina la potenza del pc, soprattutto se portatile. Chi non utilizza il computer per giocare o per particolari programmi di grafica, allora può anche non dare molta importanza a questa componente. In caso contrario, è opportuno prediligere una scheda video più recente possibile e abbastanza potente per avere un’esperienza fluida e un’ottima risoluzione di immagini.

3. Memoria RAM: Nota anche per essere la memoria a breve termine del dispositivo e che contiene tutte le informazioni che il processore utilizza più spesso. In questo caso, maggiore è la quantità di RAM e migliori sono le sue prestazioni. Nella maggior parte dei pc, la RAM può essere anche aumentata o sostituita con una più potente.

4. Hard Disk: Questa, invece, rappresenta la memoria a lungo termine del computer che può essere meccanica e quindi detta hard disk o solita e detta SSD. Quest’ultima è molto più economica, meno duratura nel tempo, ma molto più veloce rispetto alla prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>