Delusione in vista per il day one di Battlefield 5?

di Enrico Cantone Commenta

Potrebbe esserci una piccola delusione in vista per tutti coloro che stanno aspettando impazientemente l’uscita di Battlefield 5, di certo uno dei titoli di punta dell’intero 2018. Il lavoro di DICE si preannuncia di altissimo livello, Electronic Arts dal suo canto sta alzando giorno dopo giorno l’hype degli appassionati rilasciando sempre materiale dall’alto contenuto spettacolare.

Battlefield 5

Eppure, proprio il day-one di Battlefield 5 potrebbe essere caratterizzato da qualche mancanza pesante. Nelle ultime ore, infatti, stanno circolando diverse indiscrezioni che vorrebbero il gioco privo di alcune sue nuove modalità che gli sviluppatori hanno messo a punto per questo nuovo capitolo della saga.

Il riferimento va a tre nuove modalità: Firestorm, Combined Arms (quella cooperativa) e le Grand Operations. Ma c’è di più: delle tre la più attesa è sicuramente la prima, che dovrebbe essere il Battle Royale sviluppato da Electronic Arts e DICE, andando quindi ad intercettare la moda del momento. Ebbene, Firestorm dovrebbe arrivare addirittura durante il mese di marzo del prossimo anno.

Insomma, vedremo se queste mancanze influenzeranno le vendite dei primi mesi, anche se c’è da dire che le Storie di Guerra (storie quotidiane nell’ambientazione della seconda guerra mondiale) promettono davvero tanto spettacolo. Ricordiamo che Battlefield 5 è atteso per il prossimo 20 novembre per PS4, Xbox One e PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>