Nuovi rumors su Xbox 720 e PlayStation 4

di redazione Commenta

Ecco le ultime indiscrezioni sulle console di nuova generazione Xbox 720 e PlayStation 4.


Continuano ad essere rilasciati rumors ed indiscrezioni sulle console di nuova generazione PlayStation 4 e Xbox 720e, nelle ultime ore, sono addirittura aumentati.
Il noto portale di informazione SemiAccurate, nel corso delle ultime ore, ha sostenuto alcuni rumors che riguardano sia la nuova Xbox 720 che la prossima PlayStation 4.
In base alle ultime indiscrezioni che sono state rilasciate sul web, quindi, ecco che la nuova console sviluppata dal colosso di Remond dovrebbe essere chiamata con il nome di “Kryptos” (come nome in codice) e potrà contare sulla presenza di un chip AMD collocato al suo interno che si chiamerebbe Oban.

ELENCO TROFEI MASS EFFECT PS3
Secondo questi rumors, la fase di produzione dellanuova Xbox 720 dovrebbe cominciare ufficialmente entro gli ultimi giorni di quest’anno.
Secondo il portale SemiAccurate, pare che ci siano state diverse complicazioni nella realizzazione di questo chip AMD interno, per via della bassa qualità delle componenti impiegare per la sua realizzazione.

DARK SOULS 2 ANNUNCIATO UFFICIALMENTE

La nuova PS4, che dovrebbe ricevere il nome in codice di Thebes, dovrebbe impiegare un chip realizzato da Global Foundraies o IMB e dovrebbe cominciare la sua fase di produzione a breve, ma comunque in seguito alla nuova console di Microsoft.
In base a questi ultimi rumors, parrebbe che il periodo in cui le due console dovrebbe esordire in commercio dovrebbe essere quello della stagione autunnale del 2014.
Ovviamente, restiamo in attesa di capire se queste indiscrezioni sulle console di nuova generazione Xbox 720 e PlayStation 4, sviluppate rispettivamente da Microsoft e da Sony, verranno confermate o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>