Si parla di GTA 6 ma intanto GTA 5 fa il salto generazionale

di pask Commenta

GTA V pronto a sbarcare anche sulla new gen con una grafica rinnovata. Qualche rumor anche su GTA 6 con protagonista femminile.

I fan di GTA V ormai sono abituati a vedere il gioco saltare di generazione in generazione. È infatti spuntato su internet un video che mostra una mod spettacolare con effetti Raytracing e risoluzione ad 8k. Il video è stato girato da Digital Dreams e graficamente è impeccabile. Indubbiamente lancia GTA 5 ancora una volta nel next gen raggiungendo prestazioni che solo hardware di ultima data possono darvi. La spettacolarità degli effetti luce, atmosferici, riflessi e texture in generale è di altissima qualità, anche se qualche utente ha da ridire sui modelli dei personaggi, che risultano essere quelli più datati rispetto al comparto grafico generale. Sicuramente un gioco che è stato creato nell’ormai lontano 2013 per piattaforme di 2 generazioni fa, fa sicuramente risaltare qualche dettaglio un po’ più datato. C’è però da dire che il lavoro fatto è davvero egregio. Poi giustamente ci sono altri utenti che si sono stufati di vedere sempre lo stesso gioco riproposto e vorrebbero un nuovo capitolo. Chissà se Rockstar è pronta a mollare un gioco che ha fatturato miliardi e raggiunto molti record mai visti dagli altri capitoli e che ancora oggi è tra i più in voga sullo streaming per la componente RolePlay del multiplayer, amatissimo dai fan. Comunque il gioco a quanto pare verrà lanciato l’11 novembre 2021 per ps5 e xbox series con tutte le premesse del video che state per vedere, diventando il primo gioco della storia ad essere apparso su 3 generazioni diverse di console.

Che ne sarà di GTA 6?

Per i fan che si sono stufati di vedere sempre lo stesso gioco, non è del tutto persa la speranza di vedere finalmente un nuovo capitolo, magari con una nuova campagna da giocare che è sempre stato il vero punto forte della saga. Si vocifera infatti che sarebbe in sviluppo un nuovo GTA ambientato in una Vice City che si evolve e la protagonista sarà una donna. Ribadiamo che Rockstar Games non ha dato nessuna conferma, anzi sono molto silenziosi sulla questione, quindi questa notizia va presa come rumor. Ritornando a Vice City la città dovrebbe essere ambientata nell’era moderna e non negli anni 80 come il capitolo originale, questo per dare la possibilità al multigiocatore di far vivere l’esperienza a cui ormai sono abituati i giocatori, con veicoli e situazioni contemplate solo in questo millennio. Dunque voi da che parte state? L’ennesimo salto di GTAV oppure un nuovo capitolo con GTA6? Aspettiamo i commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>