Strider annunciato ufficialmente da Capcom

di Alessandro Bombardieri Commenta

Capcom ha annunciato ufficialmente il nuovo Strider, nuova versione del videogame sidescrolling in arrivo nel corso del 2014 su next-gen e current-gen. Il nuovo titolo, annunciato dalla fiera del Comic-Con di San Diego, sarà sviluppato da Double Helix.


Nell’annunciare il nuovo Strider, Capcom ha parlato di un nuovo sidescrolling 2.5D, ossia con grafica che è una via di mezzo fra il 2D e il 3D. In sviluppo presso gli studi di Double Helix, Strider arriverà nella prima metà del 2014 per Xbox One e PlayStation 4, oltre che per Xbox 360, PlayStation 3 e PC (tramite Steam). Come si legge nella descrizione del gioco, l’anno è Meio: 048, e Hiryu, un giovane ma esperto assassino, ha il compito di eliminare Grand Master Meio.

Il nuovo Strider è stato definito come un gioco completamente nuovo e non lineare, con una struttura alla Castlevania: Symphony of the Night. Il protagonista avrà come sempre a disposizione la sua spada ed una grande agilità, così da poter compiere azioni acrobatiche, arrampicarsi sui muri ecc.

L’originale Strider è un videogioco prodotto dalla Capcom nel 1989 in formato arcade e convertito in numerosi formati diversi. Il gioco si dimostrò molto particolare nel panorama delle sale giochi dell’epoca: l’azione era estremamente frenetica e l’abilità in stile ninja del protagonista di fare capriole, aggrapparsi a piattaforme e scalare pareti con un rampino non era ancora stata sfruttata. Anche l’arma in dotazione a Strider era qualcosa di mai visto prima: un’arma da taglio chiamata Falchion vagamente somigliante a una scimitarra ma in grado di generare una lama fatta di plasma in grado di tagliare i metalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>