Bethesda collabora con Symbiote Studios per creare action-figures

di Gtuzzi Commenta

Nuova collaborazione tra Bethesda e Symbiote Studios per creare action-figures.


Una delle più importanti compagnie del mondo videoludico è, senza ombra di dubbio, Bethesda Softworks, che negli ultimi tempi ha provveduto allo sviluppo di diversi videogiochi che hanno riscosso un gran successo sul mercato.
Uno dei tanti esempi dell’ottimo lavoro svolto da Bethesda è sicuramente rappresentato da The Elder Scrolls, ma anche un ritorno davvero molto particolare come quello di Fallout, ma possiamo citare anche la pubblicazione di diversi franchise idSoftware maggiormente famosi sul mercato, come ad esempio DOOM, Quake e tanti altri.

OBIETTIVI E TROFEI DARKSIDERS 2

TROFEI E OBIETTIVI BORDERLANDS 2
Un gran numero di appassionati del mondo dei videogiochi ha ormai acquisito la moda di comprare dei modelli o della action figures che si riferiscono a dei personaggi che provengono direttamente dai titoli più diffusi sul mercato. Proprio negli ultimi giorni, Bethesda ha siglato un accordo importante con Symbiote Studios: si tratta di un’azienda che realizza giocattoli e prodotti da collezione e che consentirà lo sviluppo di modellini in vinile stilizzati dei più importanti brand che sono stati rilasciati da Bethesda, come ad esempio Doom, Quake, The Elder Scrolls e Fallout.

In base a quanto è stato sottolineato da un buon numero di utenti che si sono già assicurati, prenotandolo, lo Swag Pack che si riferisce all’evento QuakeCon 2012, che otterranno in regalo la prima creazione di Symbiote, ovvero un modellino che è stato realizzato al QuakeCon.

Dai prossimi giorni del mese di agosto, inoltre, verrà messo a disposizione in tutti i negozi, ad un prezzo pari a 9,99 dollari, il modellino del Dragonborn, che è stato realizzato da The Elder Scrolls V Skyrim.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>