Assassin’s Creed III La Tirannia di Re Washington arriva l’ultimo episodio “Redenzione”

di Gtuzzi Commenta


Come gran parte degli appassionati di questa storica saga saprà, nel corso delle ultime settimane, Ubisoft ha presentato La Tirannia di Re Washington: si tratta di un contenuto scaricabile che è stato differenziato in tre parti e che mette a disposizione degli utenti l’opportunità di vivere un’esperienza di gioco nuova.
Infatti, all’interno di questo contenuto scaricabile, gli utenti potranno nuovamente guidare il personaggio Connor, impegnato in una missione che avrà come obiettivo finale quello di bloccare le azioni di Re Washington e, proprio nel corso degli ultimi giorni, è stato rilasciato il terzo titolo, che prende il nome di Redenzione.

NUOVA METAL GEAR SOLID COLLECTION IN ARRIVO?
In seguito al rilascio dei primi due pacchetti, che hanno offerto agli utenti la possibilità di sfruttare degli inediti poteri per battere gli avversari, ma anche con il compito di portare a termine tutta una serie di complicate missioni. All’interno del terzo episodio de La Tirannia del Re Washington abbiamo la possibilità di notare le movenze del personaggio principale Connor.

PLAYSTATION 4 USCITA GLOBALE ENTRO LA FINE DEL 2013?

L’obiettivo di questa terza ed ultima parte del contenuto scaricabile sarà quello di entrare all’interno del palazzo reale, sfruttando le proprie abilità in battaglia per eliminare e opporsi ad ogni tipo di nemico, per mettere un punto sulla tirannia che sta devastando il paese, messa in atto da Re Washington.
Per poter battere una volta per tutte il re, il team di sviluppo ha messo a disposizione, all’interno di questa terza parte del contenuto scaricabile, il potere dell’orso: si tratta di un’abilità che verrà offerta al personaggio principale, con cui potrà ottenere una forza a dir poco devastante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>