Kinect 2 nuovi rumors

di redazione Commenta

Sarebbero già stati svelati agli sviluppatori i devkit del nuovo dispositivo Kinect 2 .


Sembra proprio che l’arrivo della seconda seconda generazione del dispositivo di movimento Kinect sia alle porte.
Infatti, almeno stando alle indiscrezioni che sono state diffuse da CVG, sembra che ci sia la possibilità di vedere presto una nuova variante del motion controller del colosso Microsoft, in riferimento alla nuova generazione della console Xbox.
Infatti, sembra proprio che il Kinect 2 dovrebbe sbarcare sulla nuova console Xbox 720: i devkit di un nuovo dispositivo di movimento sarebbero già stati messi in circolazione.

FALLISCE LA PRIMA CASA DI VIDEOGIOCHI ATARI
La fonte sarebbe uno sviluppatore: secondo quanto sostenuto da tale figura, pare che il colosso Microsoft abbia già rilasciato svariate informazioni ai team di sviluppo per quanto riguarda le caratteristiche del nuovo dispositivo di movimento.
Per il momento si tratta solamente di indiscrezioni e rumors, dal momento che pare che nessuno sia stato in grado di visionare i nuovi devkit.

GRID 2 NUOVO TRAILER GAMEPLAY

Ad ogni modo, le indiscrezioni parlano di un dispositivo che sarebbe in grado di rilevare stereo le immagini, con la presenza di due telecamere che avrebbero la possibilità di esercitare la loro attività in contemporanea, con l’obiettivo di provare ad eseguire una scannerizzazione a tre dimensioni del corpo e degli oggetti.
Grazie a questo meccanismo tecnologico innovativo, ci sarebbe la possibilità di arrivare fino ad un livello di precisione ancora più elevato e, sopratutto, definito.
Per il momento, però, non possiamo far altro che registrare queste informazioni e considerarle come tali, in attesa di conoscere i prossimi sviluppi e di avere qualche conferma o qualche informazione in più dal colosso Microsoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>