Crysis Remastered da leak ad annuncio ufficiale

di pask Commenta

Colosso degli sparatutto, ritorna Crysis di casa Crytek con una remastered prevista entro l'anno.

Ritorna uno sparatutto che ha fatto la storia per essere uno dei più esigenti in termini di prestazioni hardware. Per anni le persone hanno cercato di farlo girare senza troppi sforzi.

Crysis Remastered

L’immagine soprastante apparsa da poche ore sulla pagina ufficiale facebook di Crysis sancisce quello che sembrava essere solo un leak, confermato adesso. Tutto era partito da un video leak pubblicato per sbaglio a Intel fino a quando la stessa Crytek non ha pubblicato anche il teaser trailer ufficiale sul canale youtube.

Settings e piattaforme su cui sarà disponibile

Non sono state pubblicate, ovviamente, ancora le specifiche tecniche in termini hardware, ma di sicuro sappiamo che sono state aggiunte nuove opzioni grafiche per implementare le texture con aggiunta del raytracing. Inoltre l’uscita è previsa sia su PC che sulle console Xbox one, Playstation 4 ed addirittura Nintendo Switch con le dovute limitazioni che esse comportano. Difatti si spera che per il futuro arrivi anche sulle next-gen per sfruttare al meglio la nuova tecnologia.

Per quanto riguarda i pcisti beh ne avranno di sfide da affrontare. Il raytracing sarà sicuramente quella più ostica da affrontare e che già esclude tutti i possessori di gpu inferiori alle serie 20. Chi invece ha già un buon comparto tecnico con 2080ti e processori i9 di ultima generazione si prepari a far sudare il proprio pc alla sola ed unica domanda “Ci gira Crysis?”

Personalmente la necessità di fare una remastered di Crysis non era impellente, avendoci giocato anche pochi mesi fa ai primi due assicuro che nonostante abbiano qualche anno sul groppone i titoli restano visivamente accattivanti e molto attuali. Ci si augura che con questa remastered l’ottimizzazione sia fatta come si deve, anche per farlo girare tranquillamente per chi non ha ancora una gpu serie 20.

La trama: Il primo capitolo della saga è ambientato nel 2020 (guarda la combinazione) su un’isola tropicale dell’arcipelago delle Lingshan. Dopo l’invio di una richiesta d’aiuto di alcuni scienziati americani, rimasti prigionieri dell’esercito nordcoreano, il governo statunitense manda in loro soccorso una squadra speciale chiamata Raptor e incontrando delle creature già li in precedenza che ghiacciano qualsiasi cosa e vogliono riprendersi l’isola. Impersonerete Nomad, membro di questa squadra speciale composta da supersoldati che utilizzano una tuta ipertecnologica che gli dona forza ed abilità sovraumane.

Voi sentivate il bisogno di questa remastered? Siete contenti che Crytek ci abbiamo comunque già pensato? Intanto che trovate la vostra risposta godetevi l’official teaser nel video dove essenzialmente si vede molto poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>