Anteprima Dante’s Inferno

di Alessandro Bombardieri 1

Dante's Inferno è un videogioco action incentrato sull'Inferno della Divina Commedia di Dante...

Dante’s Inferno è un videogioco action incentrato sull’Inferno della Divina Commedia di Dante, rivisto e ri-adattato per essere più proponibile come gioco che come opera letteraria.

Non a caso il Dante che ci troveremo a controllare nel gioco ha ben poco a che fare con Dante Alighieri che tutti noi conosciamo. Dante è un guerriero che si trova a lottare durante il periodo della Terza Crociata: il gioco inizia proprio con il protagonista intento a cucirsi sul petto una croce!

Dopo il primo trailer di Dante’s Inferno, è’ stata da poco anche rilasciata la demo del gioco che ci mette di fronte ai primi minuti di gioco, dove incontriamo anche la morte, prima di essere diretti nell’Inferno, dove il nostro compito sarà quello di salvare Beatrice, che continua a ripeterci che noi non abbiamo mantenuto la promessa.

Dante così dovrà affrontare tutti i gironi infernali, ognuno con un’atmosfera ben definita, e guidato da Virgilio, dovrà raggiungere Lucifero che si è impossessato dell’anima dell’amata Beatrice.

Il gameplay del gioco è molto simile a quello di God of War ma come visto nella demo sembrano molto ben implementate le combo delle mosse che Dante può compiere, ed anche le Boss Fight sembrano degne di questo nome.

E’ prevista anche un’edizione speciale dal nome Death Edition comprendente: una skin di Isaac Clarke del gioco Dead Space, il Making-of del gioco, il documentario “Dante nella Storia”, la colonna sonora, un documentario sulla realizzazione dell’audio e della musica, un Artbook Digitale curato dal visual designer Wayne Barlowe, scene inedite prese dall’anime “Dante’s Inferno an Animated Epic” ed una ristampa digitale della Divina Commedia.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>