Destiny guida alle armi

di Alessandro Bombardieri Commenta

Di Destiny ormai è stato detto tutto, però vale la pena soffermarsi un attimo sulle armi, che ovviamente rivestono un ruolo piuttosto importante in uno sparatutto.

Le categorie di armi sono tre: primarie, speciali e pesanti.

PRIMARIE
Fucile da Ricognizione: Semi automatico efficace dal medio/lungo raggio
Fucile ad Impulso: Spara raffiche di tre colpi, buono dalla media e lunga distanza
Fucile Automatico: Arma molto versatile, spara raffiche continue, utile nella maggior parte delle situazioni
Cannone Portatile: Letale dalla lunga distanza, alta potenza, senza alcun mirino

SPECIALI (Arma secondaria)
Fucili a pompa: Letali a corto raggio
Fucili da Cecchino: Ottimi dalla lunga distanza, infliggono molti danni
Fucile a Fusione: Una volta caricato è assai efficace, con poche cariche si possono uccidere nemici molti forti

PESANTI
Mitragliatrici: arma pesante molto potente
Lanciarazzi: Distruzione totale nell’area d’impatto

CODICI DESTINY

I danni sono indicati da numero a sinistra dell’arma, più è alto il numero più danno subirà il nemico. Il valore d’impatto indica la quantità di danni di ogni singolo colpo.

Per potenziare le armi bisogna usarle, infatti anche le armi hanno punti esperienza. È inoltre possibile sviluppare le armi completando le varie missioni e guadagnando XP, in particolare dal livello 20 in su le armi guadagnano molto in questo modo. I potenziamenti delle armi richiederanno il LUMEN come risorsa primaria, altri richiederanno LUMEN+PEZZI DI ARMA (ottenibili smontando le vostre armi), altri ancora LUME+PARTI DI ARMA e ALTRI OGGETTI.

I potenziamenti aumenteranno i seguenti attributi:
DANNO
GITTATA
VELOCITA’ DI RICARICA
STABILITA’

Ogni arma inoltre può essere dotata di mirini:
RED HOT
TELESCOPICO
ACOG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>