Digital Foundry pubblica la classifica dei migliori 7 videogiochi del 2017

di Enrico Cantone Commenta

Come tutte le classifiche di questo genere, anche quella dei migliori sette videogiochi del 2017 pubblicata da Digital Foundry non mancherà di far discutere. E’ stato così anche con la lista pubblicata dagli sviluppatori per PS4, nessuna sorpresa che accada anche in questo caso con tutte le piattaforme coinvolte.

Horizon: Zero Dawn

Nonostante ciò si può essere sostanzialmente d’accordo col primo posto assegnato a Horizon: Zero Dawn; il titolo post-apocalittico targato Guerrilla Games è d’altronde un capolavoro sotto ogni punto di vista e il successo di vendite ne testimonia anche l’assoluto gradimento dei giocatori. E’ una bella sorpresa, invece, il secondo posto di Assassin’s Creed Origins: Ubisoft sembra aver fatto tesoro degli errori passati, è riuscita a rimediare alla prima ondata di bug segnalati dopo il rilascio ma soprattutto ha sfruttato al meglio l’anno sabbatico necessario per rinfrescare le dinamiche e l’immagine in generale della serie.

Ha molto valore il podio conquistato da The Legend of Zelda: Breath of the Wild, se non altro perché sviluppato in ottica di una console portatile come la Switch mentre sorprende il quinto posto di Gravity Rush 2 di Project Siren, giusto premio ad un gioco davvero divertente e coinvolgente. Di seguito la classifica dei sette migliori videogiochi del 2017 stilata da Digital Foundry: voi siete d’accordo?

1. Horizon: Zero Dawn – Guerrilla Games (PlayStation 4)
2. Assassin’s Creed Origins – Ubisoft Montreal (PlayStation 4, Xbox One & Windows)
3. The Legend of Zelda: Breath of the Wild – Nintendo EPD (Wii U & Switch)
4. Claybook – Second Order (Windows. PlayStation 4 & Xbox One in development)
5. Gravity Rush 2 – Project Siren/Studio Japan (PlayStation 4)
6. The Surge – Deck 13 Interactive (PlayStation 4, Windows & Xbox One)
7. Nex Machina – Housemarque (PlayStation 4 & Windows)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>