Nintendo 3DS e nuova PSP con connessione 3G?

di Alessandro Bombardieri 2

La compagnia telefonica giapponese NTT DoCoMo sarebbe in trattativa con i produttori nipponici di console portatili di videogames.

In questi giorni stiamo molto parlando del nuovo Nintendo 3DS, del quale sembra esserci persino una data di uscita europea, ed oggi si aggiunge un’altra news al capitolo, che però comprende anche la rivale Sony PSP.

Secondo quanto riportato niente meno che dal Wall Street Journal, la compagnia telefonica giapponese NTT DoCoMo sarebbe in trattativa con i produttori nipponici di console portatili di videogames, per inserire la connessione 3G nei prossimi modelli.

Il presidente della compagnia, Ryuji Yamada, non ha voluto fare nomi ma è chiarissimo che si tratta di Nintendo e Sony.

In effetti il mondo delle console portatili sta sempre più prendendo piede, e la differenza con uno smartphone è praticamente data solo dall’assenza di connessione dati.

La DS e la PSP sono già entrambi compatibili con il Wi-Fi ma la connessione 3G permetterebbe di essere sempre in contatto online, e faciliterebbe gli aggiornamenti software.

D’altra parte le stesse aziende avevano già parlato del 3G nelle console portatili. Hideki Konno, capo del progetto 3DS, aveva dichiarato che probabilmente ci sarebbe stato un incontro con i gestori telefonici, mentre Shuhei Yoshida, capo della SCE WWS, aveva recentemente detto che la compagnia è al lavoro su un nuovo hardware.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>