Project Shield annunciato ufficialmente da Nvidia

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il debutto di Project Shield è già previsto per il secondo trimestre di quest'anno.

Al CES di Las Vegas è stata presentata ufficialmente da Nvidia una nuova console chiamata Project Shield, basata sul sistema operativo Android. Il dispositivo sfrutta già il nuovo processore Tegra 4 della compagnia, ed è composto da un classico controller a cui è abbinato uno schermo “attaccato” sulla parte superiore dello stesso. Il sistema integra anche un proprio sistema di riproduzione audio e sono presenti tutti i classici controlli che siamo abituati ad avere su un tradizionale controller per console.


Project Shield propone anche un’uscita HDMI per poter collegare il device ad un dispositivo esterno, connessione microUSB per collegare gli accessori, oltre ad una porta microSD per poter aumentare la capacità del device. Le caratteristiche tecniche di Project Shield non sono ancora state svelate interamente, il display però ha una dimensione di 5 pollici con risoluzione 720p.

GTA III PER ANDROID

Come affermato da Nvidia, il sistema è “Pure Android”, quindi è possibile utilizzare tutte le funzioni del sistema operativo Google, perciò è anche possibile installare le applicazioni ed i giochi disponibili sul Play Store. Nvidia promette un’autonomia di 5 ore per il device, inoltre è già presente il supporto alle future risoluzioni 4K.

Il sistema permette infine anche di accedere ai giochi installati sul proprio PC, tra cui anche i titoli Steam. Sarà possibile giocare ai titoli installati sul PC su Project Shield semplicemente connettendosi alla stessa rete WiFi del computer ed utilizzando il software Nvidia. Il debutto di Project Shield è già previsto per il secondo trimestre di quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>