Netflix, in arrivo nuovi videogiochi: funzionamento e costi

di pask Commenta

Cosa sappiamo sull'arrivo di Netflix nel mondo dei videogame

Siamo abituati a pensare a Netflix in riferimento all’offerta estremamente vasta e variegata di serie tv, film, ma anche tanti altri tipi di spettacoli. L’ultima novità, in ordine di tempo, è sicuramente quello connessa a un’altra sfera del mondo dell’intrattenimento, ovvero il gaming.

Netflix

Nel corso degli ultimi anni, l’universo del gaming online è cresciuto in misura sempre maggiore, trascinata anche dal comparto dei betting online, grazie alla possibilità di sfruttare un gran numero di bonus deposito casino online, e una delle ultime novità riguardano l’arrivo dei videogiochi su Netflix. Proviamo a comprendere meglio i dettagli di questa novità, il funzionamento di questi videogame e, in modo particolare, quanto potranno costare a tutti gli appassionati.

La novità di Netflix

Le prime indiscrezioni che riguardano il nuovo progetto di Netflix si stanno diffondendo pian piano online e permettono di cominciare a capire cosa ha in mente la ben nota piattaforma. Infatti, Netflix ha preso una strada ben precisa e pare abbia intenzione di seguirla in maniera decisa e costante. Ovvero, ha scelto di mettere a disposizione la sua piattaforma anche per gli appassionati di gaming.

Questa volta, però, rispetto alle semplici indiscrezioni, sono arrivate anche le conferme da parte di Netflix, che ha comunicato in via ufficiale l’introduzione dei videogiochi sul portale. Certo, serviranno le intuizioni corrette e scegliere una strada ben precisa, ma è il futuro comprenderà anche questo settore.

Una notizia davvero molto interessante per tutti coloro che hanno la passione dei videogiochi, che è stata comunicata mediante il report ufficiale del colosso che ha la sua sede a Los Gatos. Un report che, in realtà, si focalizzava molto sui guadagni aziendali che si riferiscono al secondo trimestre dell’anno.

Nonostante per il momento manchino delle informazioni aggiuntive che riguardano che tipo di giochi riceveranno adeguato supporto da parte della piattaforma e che si potranno sfruttare all’interno di ogni singolo pacchetto messo a disposizione degli utenti, si può già intuire come il direttivo di Netflix abbia scelto con fermezza di considerare anche questa categoria, e porla sul medesimo piano delle serie tv e dei film, ma anche dei vari show, come ad esempio quello dedicato alla cucina relizzato da Paris Hilton.

Scordatevi, però, di trovarvi di fronte ad una sorta di add-on, che si dovrà quindi inserire in compagnia dei tradizionali piani e pacchetti che offrono la possibilità di eseguire l’accesso a un gran numero di contenuti. Infatti, Netflix predisporrà una sezione in tutto e per tutto integrata e, con ogni probabilità, con qualche connessione con tutti i vari show ed eventi che sono già stati inseriti all’interno del catalogo.

Cosa attende il futuro di Netflix

Diverse indiscrezioni che potevano far pensare a una simile scelta si sono diffusi nel corso delle ultime settimane. In modo particolare, a far scattare il classico campanello di allarme di tanti appassionati è stato l’annuncio di Mike Verdu, principale aggiunta alla squadra di Netflix. Verdu, che è stato esecutive presso la Electronic Arts, ha esperienza da vendere in tal senso e condividerà questo compito in compagnia della supervisione del COO Greg Peters.

Non solo, visto che un altro indizio in tal senso si sarebbe potuto registrare con l’estensione dell’intesa con Shondaland, ovvero quella compagnia a cui capo si trova la ben nota sceneggiatrice e autrice di serie tv Shonda Rhimes, che si occuperà dello sviluppo e produzione sia di lungometraggi che dei giochi.

I videogame, quindi, verranno inseriti all’interno degli abbonamenti già presenti, senza che gli utenti dovranno sborsare un costo aggiuntivi. Si tratta di giochi che si rivolgeranno più che altro ai device mobili, come smartphone e tablet, almeno secondo quanto si può evincere dal documento di Netflix. Insomma, verranno prodotti diversi spin-off traendo spunto dal variegato novero di produzioni della casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>