A giugno il nuovo DLC Close Quarters per Battlefield 3

di Gtuzzi Commenta

Il nuovo DLC Close Quarters verrà rilasciato a partire dal prossimo mese di giugno per le console PS3 e Xbox 360 e anche nella versione per PC.


DICE è sicuramente uno dei team di sviluppi maggiormente attivi nell’ultimo periodo, anche per via del fatto che è riuscito a produrre un titolo come Battlefield 3, che sta riscuotendo un notevole successo in tutto il mondo.
In realtà l’obiettivo di DICE è quello di continuare a migliorare quello che considera un vero e proprio gioiello: ecco spiegato il motivo per cui gli sviluppatori sono sempre al lavoro per rilasciare tutta una serie di inediti contenuti, che permettono di coinvolgere maggiormente l’utente e migliorare qualitativamente l’esperienza di gioco.

TRUCCHI PROTOTYPE 2

SONY COMANDA LE VENDITE IN EUROPA CON LA PS3
Ecco spiegata la motivazione per cui DICE ha deciso di rilasciare un nuovo DLC, che prende il nome di Close Quarters, che farà in modo di rimuovere il lag sulla versione per PS3 di Battlefield 3.
Il lag che affliggeva i comandi nella versione per la console PS3, infatti, verrà definitivamente eliminato grazie al rilascio del nuovo DLC Close Quarters, un’espansione particolarmente importante per tutti i giocatori quindi.

All’interno di un’intervista che il producer Patrick Bach ha rilasciato a CVG, si è voluto sottolineare come il gruppo svedese sta ancora cercando di trovare la miglior soluzione per quanto riguarda il problema delle funzionalità della chat vocale.

Il lag dei comandi ha rappresentato un problema di non poco conto per il team di sviluppo DICE e anche Bach evidenzia come, grazie al rilascio della nuova espansione Close Quarters, i giocatori potranno sentire un’enorme differenza rispetto a prima. Il nuovo DLC Close Quarters verrà rilasciato a partire dal prossimo mese di giugno per le console PS3 e Xbox 360 e anche nella versione per PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>