Halo Infinite avrà il multiplayer free to play

di pask Commenta

uno showcase fantastico quello in collaborazione tra microsoft xbox e bethesda durante l'E3 2021. Tanti titoli anche crossplay su PC.

L’E3 non è ancora finito ma tra tutte le conferenze svolte fino ad ora possiamo tranquillamente dire che quella di Microsoft e Bethesda è stata sicuramente la più interessante e soprattutto esplosiva a livello di titoli proposti. Un panel ricco di trailer, gameplay e giochi che usciranno sia su console che su PC, senza troppi fronzoli e giri di parole o teatrini ai limiti del divertente che sfocia poi nel cringe. Parliamo dell’annuncio di Halo Infinite, sicuramente il più atteso dai fan Xbox.

Riguardo la trama non è stato detto molto, anche il gameplay del single player resta relegato alle immagini mostrate già in passato. Si è parlato però del multiplayer ed a grande sorpresa Microsoft ha lanciato la bomba dicendo che il multigiocatore di Halo Infinite sarà free to play con i soliti battle pass, ma gratuito. Avete capito bene GRATUTITO. È la prima volta per la saga che viene fatta una cosa del genere, ed è un qualcosa che sicuramente farà felice quelle persone che (come me) magari non riusciranno ad usufruire subito del gioco a pagamento, ma almeno può giocarsi il multi con gli amici. Come? Sì, anche se giocate da piattaforme diverse è stato assicurato che ci sarà il crossplay, quindi non dovete preoccuparvi se i vostri amici hanno la console e voi il PC. Si presume che in futuro possa esserci anche il crossgen, ma su questo non ne siamo sicuri.

Nel trailer gameplay viene anche mostrato quello che sarà il multi giocatore. Si torna sull’old school, proprio come i vecchi sparatuttto, ci saranno modalità come cattura la bandiera e deathmatch, all’insegna di fracasso e frenesia su chi sarà il migliore. Se ve lo stesse chiedendo, non è stato menzionato nulla riguardo al multiplayer. Altra grandissima sorpresa è constatare che il gioco sarà incluso nel Game Pass dal day one. Insomma possiamo dire tutto su Microsoft, ma non sul fatto che stia facendo davvero tutte le mosse giuste per assicurarsi una community sempre più fidata.

In ogni caso questa non è l’unica bomba sganciata durante la conferenza. Ci sono state una miriade di altri annunci molto interessanti e li quantifichiamo stilando una semplice lista:

  • A plague tale Requiem
  • Back 4 Blood (su Gamepass e crossplay)
  • Diablo 2 Resurrected (una remastered con co-op online fino ad 8 giocatori)
  • Forza Horizon 5 (potenziale new gen a tutti gli effetti)
  • Psychonauts 2
  • Redfall
  • Stalker 2 heart of Chernobyl
  • Starfield
  • The Outer Worlds 2 (con un trailer autoironico)
  • Il Minifrigo

Insomma se volete davvero godervi tutto questo è l’intero showcase.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>