Il successo di Apex Legends mette a rischio Fortnite?

di Roberto S. Commenta

Il genere Battle Royale è definitamente “esploso” nel 2018 e in questi primi mesi del 2019, ma il rischio di una guerra “fratricida” tra i due giochi che più hanno determinato questo successo, Fortnite e Apex Legends, è alto.

Sarebbe proprio Fortnite, il primo in ordine di tempo, a poter soffrire maggiormente il successo del “rivale”. Il margine d’errore per Epic Games si è ridotto al minimo e le nuove stagioni che sono appena arrivate su entrambi i titoli orienteranno i riscontri che si avranno nei prossimi mesi. Nonostante ciò, Tim Sweeney (CEO di Epic Games) non sembra troppo preoccupato dalla rivalità.

Sweeney parla di differenze di fondo nei due titoli con Apex Legends  che non ruba utenti a Fortnite visto lo stile più realistico del videogioco, decisamente differente da quello “cartoon” e pieno di superpoteri che nel tempo ha decretato il successo del Battle Royale di Epic Games.

Detto ciò, va comunque registrato il -48% nella voce incassi a gennaio 2019, un dato che comunque deve essere ben ponderato visto anche il momento particolare che ogni anno attraversa il settore dopo le feste natalizie. In compenso, Fortnite ha raggiunto quota 250 milioni di utenti che almeno una volta hanno effettuato l’accesso al gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>