The Division 2, spuntano le prime immagini: sarà ambientato a Washington DC?

di Enrico Cantone Commenta

Dall’E3 2018 arrivano le prime immagini di The Division 2, di certo uno dei giochi più attesi nella fiera che come sempre si svolge a Los Angeles. Le foto, per la verità, non sono propriamente “leaked”: il convention center è stato infatti tappezzato dai cartelloni pubblicitari di alcuni dei titoli più attesi, e nel caso di The Division 2 sono spuntate due immagini decisamente interessanti.

The Division 2

Il motivo? Si può intuire quale possa essere l’ambientazione scelta da Ubisoft. Ebbene, la città che fa sfondo ad una delle due locandine sembra proprio essere Washington DC. E’ curioso vedere anche le armi che possiedono i protagonisti di questo capitolo: si notano infatti una balestra e in lanciagranate, oltre ad un fucile di precisione ed un Vector. Soprattutto nei primi due casi c’è da dire che non si tratta di armi che si vedono di consueto in questo tipo di giochi. Che ci sia una trasformazione in atto verso uno stile più vicino a Ghost Recon Wildlands?

Nell’aggiornamento del primo capitolo di The Division previsto per il 14 giugno, intanto, è già certo che arriverà un nuovo sistema di obiettivi denominato “Shields“: le ricompense saranno valide in The Division 2, un ulteriore dettaglio che conferma le indiscrezioni su una storia destinata a continuare nel futuro titolo Ubisoft.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>