Tekken Revolution in arrivo anche su PS Vita?

di Alessandro Bombardieri Commenta

Come affermato tramite Twitter da Katsuhiro Harada, produttore della serie Tekken, esiste una possibilità molto concreta di vedere il free to play Tekken Revolution anche su PlayStation Vita, ma tutto dipenderà dal successo della versione PS3.


Harada ha invitato gli utenti a scaricare e giocare Tekken Revolution per PlayStation 3, per mostrare il supporto al progetto e far aumentare così le chance che il gioco esca anche sulla console portatile di Sony.

Tekken Revolution consente di giocare senza sborsare nemmeno un euro, permettendo di combattere sia contro l’intelligenza artificiale nella modalità Arcade, sia contro altri giocatori umani nelle modalità online classificate e non. Per la prima volta nella serie di Tekken i personaggi possono essere aggiornati, aumentando caratteristiche come forza, resistenza e vigore. Nel gioco sono incluse nuove mosse Special Arts e Critical Arts. Il roster iniziale è composto da King, Paul, Lili, Marshall Law, Asuka, Steve, Alisa e Lars.

TROFEI TEKKEN REVOLUTION

L’ultimo titolo rilasciato della serie Tekken è stato Tekken Tag Tournament 2, che ha debuttato su Xbox 360 e PlayStation 3 lo scorso mese di settembre 2012. Tra le più importanti novità di questo capitolo, troviamo senza ombra di dubbio anche la modalità Fight Lab, che permette agli utenti di poter effettuare la personalizzazione del proprio personaggio, al punto tale da imparare le diverse tecniche di combattimento che caratterizzano altri personaggi, in modo tale da sviluppare la sua potenza e farlo diventare il guerriero più forte. All’interno della modalità Pair Play, invece, gli utenti dovranno affrontare un match a quattro giocatori: ogni utente avrà la possibilità di prendere possesso di un giocatore a testa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>