Red Dead Online sarà simile alla modalità multiplayer di GTA V?

di Enrico Cantone Commenta

Sono passati solo tre giorni dal lancio ufficiale e Red Dead Redemption 2 per molti può essere già considerato come il titolo dell’anno. Manca ancora all’appello Red Dead Online, la modalità multiplayer, ed è facile immaginare come l’attesa degli appassionati sia già alle stelle.

Red Dead Redemption 2

Dalla companion app di Red Dead Redemption 2 è emerso già qualche dettaglio (oltre al fatto che ci sono indicazioni concrete su un lancio nel futuro prossimo anche su PC) e sembra proprio che Rockstar Games abbia le carte in regola per ripetere il successo ottenuto con GTA V. Proprio dall’ormai leggendario titolo potrebbe essere ereditata la modalità Adversary: stando agli ultimi rumors dovrebbe essere molto simile a quella che abbiamo avuto modo di apprezzare in questi anni sulla versione online di Grand Theft Auto 5.

Red Dead Online potrebbe inoltre contare su diverse sessioni private e l’immancabile modalità PvE; restano per il momento solo indiscrezioni, non sono emersi ulteriori dettagli a riguardo, ma lo scenario sembra plausibile.

Le sorprese non sono finite: sembra proprio che in Red Dead Online possa esserci anche il richiestissimo Rockstar Editor, probabilmente disponibile per tutti i giocatori ma che arriverà con un pizzico di ritardo e non in tempo per il lancio ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>