Nintendo Wii U costerà almeno 300 dollari al lancio

di Alessandro Bombardieri Commenta

Nuove indiscrezioni sul prezzo della nuova console Nintendo.

Un nuovo report di Forget The Box afferma che la nuova console Nintendo Wii U potrebbe avere un prezzo negli States di 300 dollari al lancio.

Citando fonti molto vicine alla produzione ed alla distribuzione dei prodotti della casa giapponese, Forget The Box riporta che il costo totale per realizzare la console, incluso il controller, è di circa 180 dollari a cui vanno aggiunti 50 dollari di materiali e componenti.


Basandosi su queste stime il report indica che Nintendo dovrebbe mettere in vendita la sua nuova console ad un prezzo non inferiore ai 300 dollari al lancio, che dovrebbe avvenire quasi sicuramente entro la fine dell’anno in corso.

WII U USCITA

Tagliare i costi di produzione per massimizzare i profitti è il primo obiettivo di Nintendo con Wii U“, la fonte ben informata ha rivelato a Forget The Box. “Stanno tagliando i costi sull’hardware di Wii U per far tornare fiducia negli investitori. Nintendo vuole che gli investitori vedano Wii U come un prodotto poco rischioso dal punto di vista economico“.

Alla presentazione ufficiale della nuova console all’E3 dello scorso anno, il presidente di Nintendo Satoru Iwata affermò che la nuova console avrebbe avuto un prezzo molto probabilmente superiore ai 250 dollari. Il Nintendo Wii originale debuttò proprio a 250 dollari.

WII U 3D

All’inizio di questo mese è uscita la notizia secondo cui Nintendo Wii U potrebbe uscire in tutto il mondo il prossimo 18 novembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>