Nintendo Wii U GameStop USA ha terminato le scorte

di Gtuzzi Commenta

GameStop USA ha fatto sapere, tramite un comunicato ufficiale, di aver terminato le scorte della nuova console Nintendo Wii U.


Nintendo da diversi mesi ha svelato a livello internazionale il rilascio, a breve, di una nuova console, che prenderà il nome di Wii U.
La nuova Nintendo Wii U potrà contare su tutta una serie di importanti novità, come ad esempio il GamePad: si tratta di un controller che ricorda, per molti versi, un tablet, mettendo a disposizione degli utenti un livello di giocabilità davvero senza precedenti.
Durante l’ultimo evento Nintendo Direct, che è stata organizzato solamente in merito alla nuova console sviluppata dal publisher nipponico, la compagnian ha rivelato diversi dettagli particolarmente utili, come ad esempio la data di rilascio ufficiale, il bundle e i primi videogiochi che faranno l’esordio sul mercato.
Si tratta di tutta una serie di conferme ufficiali che erano in tanti ad attendere: queste informazioni, però, hanno già fatto sorgere alcune complicazioni, come è avvenuto con il comunicato ufficiale rilasciato da GameStop USA.

NINTENDO WII U CONFERMATA PER IL 30 NOVEMBRE IN EUROPA

LISTA DI GIOCHI AL LANCIO DI NINTENDO WII U
Per mezzo del suo presidente, GameStop USA ha rivelato come le richieste per la nuova console Nintendo Wii U abbiano superato qualsiasi previsioni e, per tale ragione, le scorte si sono già esaurite.

Ecco spiegato il motivo per cui è stata introdotta una lista di attesa che informerà gli utenti del momento in cui verranno messi a disposizione altri esemplari di Wii U: dopo che l’utente ha ricevuto la notifica, dovrà dare conferma del proprio acquisto in meno di 48 ore e, in caso contrario, perderà la sua prelazione e si passerà ad una nuovo compratore.

Ricordiamo, infine, che la nuova Wii U farà il suo esordio a livello internazionale il prossimo 30 novembre 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>