Resident Evil Revelations in arrivo anche su Xbox 360

di Alessandro Bombardieri Commenta

Non si tratta di una conferma ufficiale del debutto del titolo anche su altre piattaforme, ma ci siamo molto vicini.


Resident Evil: Revelations è un videogioco survival horror, sviluppato da Capcom ed uscito finora solamente per Nintendo 3DS, all’inizio del 2012. Già da qualche settimana si è sparsa sul web l’indiscrezione secondo cui la software house giapponese avrebbe potuto portare il titolo anche sulle piattaforme casalinghe, quali Xbox 360, PlayStation 3 e PC… Ora sembra essere arrivata la conferma definitiva che il gioco uscirà anche almeno per Xbox 360.


Molti siti specializzata in obiettivi sbloccabili, primo fra tutti Xbox360Achievements.org, hanno pubblicato una lista di 50 obiettivi sbloccabili di Resident Evil: Revelations relativi alla versione per Xbox 360. Non si tratta di una conferma ufficiale del debutto del titolo anche su altre piattaforme, ma ci siamo molto vicini.

Gli obiettivi dell’elenco sono 50 per un totale di 1.000 G, e questo particolare esclude che si tratti di un Live Arcade. Questo però non significa per forza di cose che il gioco sarà venduto anche in versione retail nei negozi; Resident Evil: Revelations potrebbe essere comunque commercializzato solamente in versione digitale. Se il titolo arriverà per Xbox 360 non ci sono motivi validi per cui non debba uscire anche per PS3 e PC.

TRUCCHI RESIDENT EVIL OPERATION RACCOON CITY

Altri esempi di conversioni arrivate in ritardo da parte di Capcom sono Resident Evil – Code: Veronica e Resident Evil 4, oltre a Crysis di Electronic Arts giusto per citare un altro esempio. Non ci resta quindi che aspettare un annuncio ufficiale da parte della software house giapponese, per sapere anche la data di uscita prevista per il nuovo Resident Evil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>