Tera diventa free to play

di redazione Commenta

Insieme al debutto del nuovo sistema free to play di Tera arriveranno anche nuovi oggetti in game.

Il MMORPG Tera di En Masse Entertainment diventerà free to play il prossimo mese, quando sarà rilanciato con il nuovo titolo di Tera: Rising. La nuova versione del videogioco non richiederà una sottoscrizione mensile per poter essere giocato, inoltre i nuovi giocatori non si troveranno ad avere limite ai livelli o restrizioni sui contenuti.
Nonostante Tera: Rising diventerà free to play, i giocatori potranno utilizzare soldi reali nel gioco per comprare vari oggetti dal marketplace presente all’interno del titolo, in modo da migliorare la propria esperienza.


Gli utenti abbonati in passato a Tera e quelli che pagheranno la sottoscrizione mensile riceveranno lo status di founder, che permetterà loro di avere diversi privilegi. Chi pagherà 15 dollari al mese per avere lo status Elite avrà ricompense extra nei vari dungeons, 10 quest bonus al giorno, una consegna giornaliera di oggetti e abilità, sconti sugli oggetti in vendita in game ed altre agevolazioni.

TEAM FORTRESS 2 FREE TO PLAY

Insieme al debutto del nuovo sistema free to play di Tera arriveranno anche nuovi oggetti in game, come un nuovo dungeon chiamato Crucible of Flame ed una nuova mappa PvP che prenderà il nome di Champions’ Skyring, che introduce una nuova modalità per testare le proprie abilità contro gli altri giocatori.
Tera è solamente l’ultimo MMO a diventare free to play, dopo per esempio Il Signore degli Anelli Online, Age of Conan: Hyborian Adventures, EverQuest II, Aion e Star Wars: The Old Republic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>