Medal of Honor nel 2010 ambientato in Afghanistan

di Alessandro Bombardieri 4

Il brand Medal of Honor tornerà in vita...

Electronic Arts, una delle software house più famose nel mondo videoludico, ha finalmente annunciato che il brand Medal of Honor tornerà in vita, e per farlo ha pubblicato online il primo video teaser del nuovo capitolo, dove intravediamo tre elementi che la faranno da padroni.

MOH (uno sparatutto in prima persona) lascerà l’ambientazione classica con la quale siamo abituati ad identificarlo, cioè la Seconda Guerra Mondiale, a favore di un’ambientazione più moderna, seguendo un po’ il filone ripreso anche da Call of Duty Modern Warfare 2.

Medal of Honor sarà anche il nome del nuovo capitolo, che non lascia così spazio ad inutili sottotitoli, sarà ambientato ai giorni nostri e precisamente in Afghanistan, dove come sappiamo, la guerra, purtroppo, è all’ordine del giorno.

Il gioco sarà sviluppato in collaborazione con le US Special Operations, corpi speciali degli Stati Uniti. EA ha anche dichiarato che il gioco si baserà su eventi realmente accaduti in questa zona e ha promesso una modalità giocatore singolo veramente entusiasmante, addirittura la migliore mai vista.

La modalità multiplayer invece sarà nelle mani dell’ottimo gruppo DICE, la casa svedese che si sta occupando anche dello sviluppo di Battlefield Bad Company 2.

Il gioco uscirà per PC, PlayStation 3 e Xbox 360 e verrà rilasciato in un vago 2010.

Qui di seguito potete vedere il teaser, dove vengono evidenziati nuovi nemici (a new enemy), una nuova guerra (a new war) e soprattutto un nuovo soldato (a new soldier).

Commenti (4)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>