Nintendo suggerisce ai propri utenti l’acquisto di una Wii U

di Gtuzzi Commenta


Come ben sappiamo, il periodo che sta attraversando la Wii U non è certamente dei migliori, visto il basso livello di vendite che è stato raggiunto sul mercato videoludico: Nintendo non è stata in grado di raggiungere il picco prefissato e le aspettative, per tale ragione, sono scese drasticamente.
Proprio nel corso degli ultimi giorni è arrivata un’interessante notizia secondo cui il colosso Nintendo avrebbe deciso di adottare una particolare tattica pubblicitaria per fare in modo di convincere anche gli utenti più restii della Wii a comprare la nuova console Wii U.

BEYOND TWO SOULS DURERA’ 10 ORE
In realtà, si tratta di una vera e propria notifica, come si può tranquillamente guardare dall’immagine posta all’interno dell’articolo: Nintendo, quindi, ha rilasciato una notifica con cui invita tutti coloro che possiedono una Wii, con un messaggio diretto sulla console, ad acquistare la nuova Wii U.
All’interno del messaggio di convincimento rilasciato da Nintendo, si può notare come il colosso asiatico definisca la nuova Wii U come un sistema di gioco e di intrattenimento inedito, sottolineando anche come non si tratti di un aggiornamento della Wii classico, ma di una vera e propria nuova console.

DUST 514 USCITA PREVISTA PER IL 14 MAGGIO

Fa sorridere il pensiero comune tra un gran numero di utenti, che pensano ancora oggi come la Wii e la Wii U siano la medesima console, ma la realtà, in effetti, è piuttosto differente.
Anche Iwata, pochi giorni fa, ha comunicato delle scuse ufficiali a Nintendo per avere fatto capire tale uguaglianza ai consumatori e adesso sta cercando di rimediare al pacchiano errore.
Tra i motivi per cui la console di nuova generazione non sta attraversando un bel periodo (così come Nintendo, al secondo anno di perdita), troviamo un prezzo eccessivo rispetto all’esperienza di gioco offerta, una gamma di titoli molto risicata, un gamepad dalle dimensioni eccessive e diversi aggiornamenti che si devono effettuare nel corso della prima connessione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>