Beta testing della Xbox 720 sono false

di Gtuzzi Commenta


In seguito alla presentazione della console di nuova generazione PlayStation 4, sono davvero numerosi gli utenti che non aspettano altro che arrivi la risposta di Microsoft, ovviamente in riferimento alla Xbox 720.
Da poco tempo, sono comparsi sul web un gran numero di siti che offrono a tutti gli utenti la possibilità di prendere parte ad un programma di beta testing della nuova Xbox 720.
proprio nel corso degli ultimi giorni è arrivata un’importante presa di posizione da parte di Microsoft, che ha voluto mettere in evidenza come tutta questa tipologia di iniziative sono del tutto prive di fondamento e false.

SNIPER ELITE 3 CONFERMATO UFFICIALMENTE
Ecco spiegato il motivo per cui Microsoft ha sottolineato come non ci si debba lasciar abbindolare da questi programmi, inserendo dei dati personali.
La console di nuova generazione Microsoft non è stata ancora svelata e annunciata e, con ogni probabilità, almeno per il momento non è in programma alcuna situazione di beta testing: ecco spiegata la ragione per cui, nel caso in cui vi trovaste di fronte a siti che offrono un’opportunità del genere in cui viene richiesto di inserire dati personali di fronte alla promessa di poter provare in anteprima la nuova console di Microsoft, si tratta di un falso.

FAST AND FURIOUS SHOWDOWN IN ARRIVO?

Microsoft ha voluto sottolineare come la console di nuova generazione sviluppata in risposta alla piattaforma svelata da Sony, non è stata ancora presentata e, proprio per tale ragione, non c’è ancora a disposizione alcun programma di beta testing vero ed affidabile.
Secondo gli ultimi rumors che si sono diffusi online, la nuova console di Microsoft dovrebbe essere annunciata in via ufficiale a partire dagli ultimi giorni del prossimo mese di aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>